• ANTONIO ORNANO

La storia di Antonio Ornano inizia da quando comincia a calcare i palcoscenici milanesi con lo stupore di un ragazzo di campagna e inaspettatamente viene “notato” da alcuni autori che lo gettano in televisione per la prima volta. La trasmissione è “Central Station”, il programma comico di Comedy Central e MTV condotto da Omar Fantini.
Con “Scorie” (RAIDUE), per la prima volta porta sullo schermo il personaggio dell’Avvocato Arnoldi, parodia del celebre avvocato dei consumatori, il vincitore di X Factor Matteo Beccucci e il conduttore di Matrix Alessio Vinci. Con il personaggio del biologo naturalista, partecipa alle edizioni di Zelig Off del 2009, 2010, 2011 e 2012.

Nel 2010 è nel cast di Zelig condotto da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada e di nuovo a Zelig Off su Italia Uno.E’ a Zelig anche nelle edizioni 2011 e 2012 condotte da Claudio Bisio e Paola Cortellesi, e nell’edizione 2013, condotta da Teresa Mannino e Mr Forest. Il personaggio è sempre il Professor Ornano ma con una chiave differente, il principale oggetto di studio diventa l’animale uomo e le sue dinamiche comportamentali, con particolare attenzione a quelle interne al rapporto di coppia. Lo spettacolo presentato dal famoso Prof Ornano prevede la partecipazione di Tomasinelli, amico e collega conosciuto grazie agli sketch di Zelig.

I due hanno dato vita ad una conferenza spettacolo che coniuga comicità e divulgazione scientifica con un attivo coinvolgimento del pubblico, nel corso del quale i due cabarettisti esaminano alcuni casi di prede e predatori, paragonando le loro lotte per la sopravvivenza alle placide esistenze degli animali domestici, tra i quali non può mancare l’animale uomo. E’ l’occasione per sfatare luoghi comuni e scoprire pruriginose curiosità sul mondo animale.

Richiedi maggiori informazioni

  • Clicca qui per leggere i termini sull'uso dei dati personali
    * campi richiesti

Potrebbe anche interessarti

Your Friends Group

Via dell'Artigianato, 745 – 58022 Follonica (GR)
tel: +39 0566 56701
mail: info@yfgroup.it

Scarica l'app